Fai già trading sul Forex con i CFD?


Buone ragioni per cambiare il tuo Forex Broker

Con così tanti fornitori di Forex può essere difficile trovare quello che permette di soddisfare al meglio le proprie esigenze. Fai già trading con un broker che è in grado di spuntare tutte queste caselle?

Domande chiave da fare a un FX broker

1) Il tu broker pubblica regolarmente gli spread in modo chiaro e trasparente?

Spread minimi possono attrarre l’attenzione dei giornali ma non dicono tutta la verità in quanto i mercati finanziari possono essere molto volatili e gli spread egli strumenti sottostanti possono allargarsi. Per CMC Markets è importante che tutti i fornitori di CFD siano chiari e trasparenti con i loro clienti pubblicando regolarmente gli spread giornalieri tipici e quelli minimi. La coerenza dei nostri spread tipici giornalieri si riflette nell’accuratezza delle quotazioni. Clicca qui per visualizzare la tabella con gli spread più popolari di CMC Markets delle ultime due settimane. Se queste informazioni non sono pubblicate dal tuo broker, dovresti scoprirne il motivo.

2) Chi esegue il tuo ordine?

Con CMC Markets, tutti gli ordini sono eseguiti autonomamente sulla piattaforma Next Generation, il che vuol dire velocità nel processare gli ordini e nessun intervento del dealer. Grazie a un flusso di prezzi da molte istituzioni finanziarie, siamo in grado di offrire prezzi molto competitivi. Con un’esecuzione automatica del 100%, non ci sono inconvenienti o restrizioni quando si cerca di rispondere prontamente ad eventi e annunci economici.

3) La quotazione del prezzo è accurata?

Le valute sono quotate fino alla quarta posizione decimale (due posizioni decimali per lo Yen giapponese). Il mercato interbancario sottostante, tuttavia, offre maggiore precisione nelle quotazioni, portando i broker ad arrotondare al pip più vicino, aumentando l’ampiezza dello spread. CMC Markets offre quotazioni e prezzi precisi fino a cinque posizioni decimali per tutte le valute, in modo da offrire spread ridotti.

La precisione delle quotazioni può aumentare le tue opportunità di trading, evitando l’attivazione di stop loss non necessari e aiutandoti a risparmiare denaro.

4) Puoi fare trading frazionato?

Tradizionalmente, la dimensione minima per aprire una posizione sulle valute è di 10000 dollari o equivalenti. Con la piattaforma Next Generation di CMC Markets puoi fare trading da un minimo di 1 dollaro grazie al trading frazionato. Una funzione molto utile per i neofiti che vogliono imparare a fare trading.

5) Il tuo broker ha una lunga storia di successi?

CMC Markets ha iniziato la sua attività di broker nel 1989 con lo scopo di offrire anche al mercato al dettaglio un trading che era riservato solo a investitori istituzionali. Nel 1996 abbiamo sviluppato la prima piattaforma online al mondo per il trading sulle valute riservato ad una clientela al dettaglio e sin da allora siamo stati leader nel mercato. Siamo cresciuti così tanto da poter offrire alcuni degli spread più bassi sul mercato.

Come uno dei più grandi e affermati broker, abbiamo accesso ai prezzi migliori delle più grandi istituzioni finanziarie. Esse controllano il mercato interbancario, dove avviene il maggior scambio di valute. Trasferiamo questo beneficio ai nostri clienti sotto forma di spread ridotti.

6) Il tuo broker offre un costo del ‘carry’ positivo?

Non tutti i broker pagano un tasso ‘carry’ positivo sulle posizioni detenute overnight (dopo le ore 23:00). In altri termini, se detieni una valuta ad alto rendimento, perderesti questi interessi. Con CMC Markets, invece, riceverai interessi quando detieni una valuta a più alto rendimento e pagherai interessi quando detieni una valuta a più basso rendimento.

7) Hai accesso all’assistenza clienti 24 ore al giorno?

Siamo disponibili 24 ore al giorno della ore 22 della Domenica alle 23 del Venerdì. Siamo molto orgogliosi della qualità dei nostri servizi, ma siamo continuamente a lavoro per migliorarli in modo da soddisfare le vostre esigenze.

8) Quali strumenti per la gestione del rischio il tuo broker ti mette a disposizione?

Fare trading sul Forex con margini bassi può essere molto rischioso, specialmente con una volatilità di mercato piuttosto elevata che potrebbe portarti a perdere più del deposito iniziale. Per aiutarti a gestire questo rischio CMC Markets ti offre una vasta gamma di strumenti.

Quando inserisci un ordine, automaticamente sarà inserito uno stop loss con un valore pari al margine richiesto (questa funzione può essere disabilitata nella sezione preferenze). Questa funzione è conosciuta come Stop Loss Predefinito e ti aiuta a migliorare il tuo trading e a limitarne i rischi associati. Ci sono vari tipi di ordini per entrare a mercato, Inclusi Ordini Limite e Ordini a Mercato, insieme a ordini Trailing Stops e Take Profit. CMC Markets ti offre una vasta gamma di strumenti per inserire i tuoi ordini.

Sono disponibili due tipi di notifiche per avvertirti di potenziali rischi:

  • La prima notifica sarà inviata quando il saldo del tuo conto sarà inferiore al 50% del margine richiesto e potrebbe essere necessario fare ulteriori versamento o chiudere alcune posizioni.
  • La seconda notifica sarà inviata quando viene raggiunto il livello di liquidazione e la piattaforma cercherà di chiudere le tue posizioni per proteggere sia te che CMC Markets, in modo da evitare un saldo del conto negativo. È tuo compito monitorare le posizioni aperte. Per prevenire la liquidazione delle tue posizioni, assicurati di aver depositato abbastanza soldi per mantenere il tuo saldo sopra il livello di liquidazione. Se il mercato si muove contro di te, potrebbe essere necessario effettuare nuovi versamenti per mantenere le posizioni aperte.

Ricorda che queste notifiche sono inviate a titolo di cortesia e non si deve fare totale affidamento su di esse. È tuo compito monitorare il saldo del tuo conto. Le perdite possono eccedere il deposito iniziale.